Il Posto delle Favole

Il Blog Femminile dedicato alle Mamme e ai loro Bambini

RSS 2.0

Come vincere le nausee mattutine

nausea

La gravidanza è un momento emozionante per molte donne, ma se si soffre di nausee mattutine il fastidio è notevole.

La sensazione di malessere e nausea durante la prima parte della gravidanza è una abbastanza comune (di solito nel primo trimestre) e la maggior parte delle donne ne soffre ad un certo punto. I sintomi possono variare da lievi a gravi ed includere una certa debolezza e perdita di peso. Una piccola percentuale di donne continua a lottare contro le nausee della mattina per settimane, ma nonostante questo ci sono dei piccoli rimedi naturali che possono aiutare molto.

Zenzero

Lo zenzero è un rimedio tradizionale per la nausea lieve e il vomito. Attenzione al fatto che esso viene considerato un “alimento dolce” e che secondo uno studio compiuto su un campione di donne in stato interessante, a volte i sintomi sono peggiorati. Nel caso in cui non funzionasse, si può optare per il limone.

I carboidrati

I carboidrati, come il pane e i cracker aiutano molto con la nausea mattutina. In questo caso, per fermarla prima dell’inizio, conviene sempre avere un paio di cracker sul comodino o in borsa, da sgranocchiare non appena sveglie, poiché mangiare nelle prime ore del giorno può aiutare ad evitare questa problematica. Se i cracker non funzionano, si possono provare le patatine, ma non fritte, che sono anche una buona fonte di potassio.

Bere molto

Bere liquidi è molto importante durante la gravidanza e occorrerebbe bere almeno 10 bicchieri di acqua al giorno per evitare la disidratazione. E’ consigliato, in questo caso, mantenere una tabella di marcia in modo da sapere se si stanno facendo le cose per bene.

Conoscere le cose che scatenano la nausea

Per combattere al meglio questa problematica bisogna fare una lista degli odori che scatenano la nausea e appuntarla con un post-it sul frigorifero, in modo da rendere partecipe anche il compagno della cosa.

Prepararsi al caldo estivo

Troppo calore, umidità e aria viziata sembrano aggravare la nausea della mattina. Meglio stare in una stanza con aria condizionata: quando si è in stato di gravidanza la temperatura corporea aumenta, quindi è più importante che mai cercare di combattere il caldo dei mesi estivi. Scegliere sempre di indossare vestiti leggeri, traspiranti e tessuti naturali come il cotone.

OFF

Categories: Salute

Marta Solani