Il Posto delle Favole http://ilpostodellefavole.org Il Blog Femminile dedicato alle Mamme e ai loro Bambini Tue, 27 Jun 2017 06:45:03 +0000 en-US hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.6.6 Estate Riccione: ne vale la pena? http://ilpostodellefavole.org/2017/06/27/estate-riccione-ne-vale-la-pena/ http://ilpostodellefavole.org/2017/06/27/estate-riccione-ne-vale-la-pena/#respond Tue, 27 Jun 2017 06:45:03 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=128 Da sempre Riccione è una delle mete predilette per le vacanze estive, soprattutto da parte dei più giovani, che nella vivace città romagnola possono trovare divertimento e “movida” assicurati. Ma Riccione, a dispetto di quanti molti pensano, non è solo locali notturni e sfrenate feste in riva al mare: ecco alcune delle opportunità da non perdere tra tutte quelle che …Continue reading →

The post Estate Riccione: ne vale la pena? appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Da sempre Riccione è una delle mete predilette per le vacanze estive, soprattutto da parte dei più giovani, che nella vivace città romagnola possono trovare divertimento e “movida” assicurati.

Ma Riccione, a dispetto di quanti molti pensano, non è solo locali notturni e sfrenate feste in riva al mare: ecco alcune delle opportunità da non perdere tra tutte quelle che essa è in grado di offrire al visitatore.

Se Riccione viene chiamata “la Perla verde dell’Adriatico” non è certo un caso, ma è dovuto ai tanti spazi verdi di cui dispone; a Riccione trovano sede ampi e bellissimi parchi, riserve faunistiche importanti (ad esempio il Giardino di Luigi Montanari) e deliziosi laghetti, mentre tutt’intorno alla città si trovano rocche e paesaggi perfetti per faticose ma salutari escursioni.

Ami la bicicletta? Le piste ciclabili sono numerose e molto curate.

Quanto finora esposto basta a capire quanto Riccione possa rappresentare una località di vacanza ideale per chi ama la natura e tutte le meraviglie che essa comprende.

Un’estate a Riccione significa anche avere tanto da vedere e da fare, impossibile annoiarsi.

Ami fare le passeggiare? Il Lungomare è perfetto e se vuoi ristorarti mangiando uno snack e bevendo un drink fresco e dissetante, tra bar, locali e ristorantini non hai che l’imbarazzo della scelta.

Adori lo shopping? Trovi negozi e centri commerciali per ogni gusto, esigenza e tasca.

Ti piace fare jogging? Sfrutta il meglio della bella stagione e del mare facendolo sul bagnasciuga, che alle prime luci del mattino e appena prima della sera è uno spettacolo.

E per chi invece crede che vacanza debba far rima con dolce far niente, può tranquillamente restare in albergo ed ammirare l’alba e il tramonto dalla finestra. Tra le migliori strutture segnaliamo il Consuelo, un hotel a due stelle Riccione con SPA, l’Arizona, un hotel con piscina, e il BrigHotel, un hotel lungomare a Riccione.

A Riccione non mancano neppure storia e cultura: non perdete la celebre Villa Mussolini e tutte le altre splendide dimore in stile Liberty immerse nel verde.

Insomma, vale la pena trascorrere l’estate a Riccione? Certamente sì, se si desidera godere appieno dei piaceri del mare senza rinunciare ad altri tipi di attrattive e a quanto di meglio e più moderno un centro balneare possa offrire riguardo a servizi ed opportunità.

The post Estate Riccione: ne vale la pena? appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
http://ilpostodellefavole.org/2017/06/27/estate-riccione-ne-vale-la-pena/feed/ 0
Come vincere le nausee mattutine http://ilpostodellefavole.org/2017/02/28/come-vincere-le-nausee-mattutine/ Tue, 28 Feb 2017 11:39:58 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=116 La gravidanza è un momento emozionante per molte donne, ma se si soffre di nausee mattutine il fastidio è notevole. La sensazione di malessere e nausea durante la prima parte della gravidanza è una abbastanza comune (di solito nel primo trimestre) e la maggior parte delle donne ne soffre ad un certo punto. I sintomi possono variare da lievi a …Continue reading →

The post Come vincere le nausee mattutine appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
La gravidanza è un momento emozionante per molte donne, ma se si soffre di nausee mattutine il fastidio è notevole.

La sensazione di malessere e nausea durante la prima parte della gravidanza è una abbastanza comune (di solito nel primo trimestre) e la maggior parte delle donne ne soffre ad un certo punto. I sintomi possono variare da lievi a gravi ed includere una certa debolezza e perdita di peso. Una piccola percentuale di donne continua a lottare contro le nausee della mattina per settimane, ma nonostante questo ci sono dei piccoli rimedi naturali che possono aiutare molto.

Zenzero

Lo zenzero è un rimedio tradizionale per la nausea lieve e il vomito. Attenzione al fatto che esso viene considerato un “alimento dolce” e che secondo uno studio compiuto su un campione di donne in stato interessante, a volte i sintomi sono peggiorati. Nel caso in cui non funzionasse, si può optare per il limone.

I carboidrati

I carboidrati, come il pane e i cracker aiutano molto con la nausea mattutina. In questo caso, per fermarla prima dell’inizio, conviene sempre avere un paio di cracker sul comodino o in borsa, da sgranocchiare non appena sveglie, poiché mangiare nelle prime ore del giorno può aiutare ad evitare questa problematica. Se i cracker non funzionano, si possono provare le patatine, ma non fritte, che sono anche una buona fonte di potassio.

Bere molto

Bere liquidi è molto importante durante la gravidanza e occorrerebbe bere almeno 10 bicchieri di acqua al giorno per evitare la disidratazione. E’ consigliato, in questo caso, mantenere una tabella di marcia in modo da sapere se si stanno facendo le cose per bene.

Conoscere le cose che scatenano la nausea

Per combattere al meglio questa problematica bisogna fare una lista degli odori che scatenano la nausea e appuntarla con un post-it sul frigorifero, in modo da rendere partecipe anche il compagno della cosa.

Prepararsi al caldo estivo

Troppo calore, umidità e aria viziata sembrano aggravare la nausea della mattina. Meglio stare in una stanza con aria condizionata: quando si è in stato di gravidanza la temperatura corporea aumenta, quindi è più importante che mai cercare di combattere il caldo dei mesi estivi. Scegliere sempre di indossare vestiti leggeri, traspiranti e tessuti naturali come il cotone.

The post Come vincere le nausee mattutine appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Viaggio in famiglia: 5 consigli http://ilpostodellefavole.org/2017/02/06/viaggio-in-famiglia-5-consigli/ Mon, 06 Feb 2017 18:00:10 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=112 Molto spesso il pensiero comune è quello di considerare una vacanza in famiglia come stressante e piena di eventuali imprevisti difficili da gestire, a causa dei bambini o delle mete che spesso non vanno a genio a tutta la famiglia. Ecco perché la scelta spesso può risultare limitata, a tal proposito vogliamo suggerire una meta gradita sempre da tutti: Riccione. …Continue reading →

The post Viaggio in famiglia: 5 consigli appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Molto spesso il pensiero comune è quello di considerare una vacanza in famiglia come stressante e piena di eventuali imprevisti difficili da gestire, a causa dei bambini o delle mete che spesso non vanno a genio a tutta la famiglia. Ecco perché la scelta spesso può risultare limitata, a tal proposito vogliamo suggerire una meta gradita sempre da tutti: Riccione.

Andare in vacanza in famiglia a Riccione può risultare la scelta migliore proprio perché offre vari tipi di svaghi e divertimenti adatti a tutta la famiglia, infatti i più piccini potranno divertirsi nel famoso Aquafan, uno dei primi parchi acquatici costruiti in Italia e da sempre luogo di divertimento garantito. Oltretutto con la famiglia avrai modo di visitare anche il parco Oltremare di Riccione che offre lo spettacolo fantastico dei delfini e dei falconieri.

Per i più grandi invece, è possibile anche organizzare gite culturali visitando la Galleria d’arte moderna, il castello degli Angolanti, rivivendo il fascino di alcuni luoghi che hanno fatto l storia del territorio e non solo.

La chiave di una vacanza riuscita è però l’alloggio, punto da non sottovalutare. L’albergo è la chiave di una vacanza apprezzata da tutta l famiglia, ecco perché il consiglio è quello di alloggiare in alberghi attrezzati per la famiglia, flessibili negli orari e che abbiano un team dedicato all’animazione, così da soddisfare sempre anche i bambini. Chiaramente si cerca sempre di risparmiare quando si parte in famiglia perché le spese sono sempre tante, però esistono alberghi che fondono la qualità alla convenienza, ad esempio un hotel 2 stelle Riccione per famiglie è l’ “Happy Family Hotels”, che con prezzi contenuti offre tutti i servizi dei quali ha bisogno un nucleo familiare durante una vacanza, oltretutto questo albergo consente anche la presenza di cani e gatti, così da poter portare anche i propri animali ed essere davvero al completo. Alternativa a 3 stelle è, invece, l’hotel 3 Rose.

Quindi, tenendo a mente questi consigli, la tua vacanza in famiglia a Riccione non sarà affatto stressante e piena di imprevisti, grazie alla varietà di luoghi da visitare e alla professionalità dell’alloggio scelto.

The post Viaggio in famiglia: 5 consigli appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Consigli per il matrimonio http://ilpostodellefavole.org/2016/10/19/consigli-per-il-matrimonio/ Wed, 19 Oct 2016 13:18:33 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=108 Per tutte le donne che stanno per sposarsi, siete di fronte ad un grande passo, molto importante, che cambierà la vostra vita e darà il via alla vostra famiglia, con la “F” maiuscola. L’emozione regna sovrana in questo giorno, e come non potrebbe essere altrimenti. Se siete alla ricerca di consigli per vivere al meglio questo giorno speciale, continuate a …Continue reading →

The post Consigli per il matrimonio appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Per tutte le donne che stanno per sposarsi, siete di fronte ad un grande passo, molto importante, che cambierà la vostra vita e darà il via alla vostra famiglia, con la “F” maiuscola. L’emozione regna sovrana in questo giorno, e come non potrebbe essere altrimenti. Se siete alla ricerca di consigli per vivere al meglio questo giorno speciale, continuate a leggere, siete sull’articolo giusto!

Scegliete il vestito migliore e gli accessori giusti. Tra abiti ed accessori, la scelta è decisamente ampia e non facile (anche per questo si tende a farsi consigliare da parenti ed amici). Il consiglio che possiamo darvi è scegliere un negozio professionale, come la catena di abiti da sposa Atelier o le collezioni Pronovias, che oltre ad offrire abiti curati fin nel minimo dettaglio, hanno anche dei veri professionisti in grado di consigliare su ogni aspetto del “wedding”.

Pensate al fatidico giorno, a quello che vivrete con l’altra persona. Per godersi il matrimonio al massimo è importante riposare bene, mettere in pratica delle tecniche di rilassamento e, naturalmente, non arrivare al matrimonio a stomaco vuoto.

Per iniziare la giornata con il piede giusto, e far sì che continui in maniera ancora migliore, è importante organizzare nel minimo dettaglio ogni particolare, in maniera tale da evitare problemi ed imprevisti di vario genere.

Per la sposa: è importante, in questo giorno, non sperimentare nessun nuovo profumo, né lozione particolare. Il motivo? Potrebbe provocarti la nausea, cosa non consigliata nel giorno più importante della vostra vita.

Una cosa da tenere sempre presente è che le scarpe da sposa, alla lunga, potrebbero essere scomode. Meglio scegliere delle calzature confortevoli, che si adattino al vostro vestito e possano completare la mise. Inoltre, scegliete sempre due paia di scarpe: uno per la funzione e per quanto siete sedute, l’altro per ballare.

E’ vero che al matrimonio è consuetudine “esagerare”, ma per godersi la giornata al 100% è fondamentale moderare l’alcool.

La musica è un fattore indispensabile per una festa ben riuscita. E’ importante che prima del grande giorno si effettui una selezione di canzoni che più piacciono e di quelle che è solitamente consigliato fare per intrattenere gli ospiti. Parlatene con il musicista, o con il gruppo che vi intratterrà.

L’ultimo suggerimento è il più importante: trascorrete del tempo con l’altra metà. Non dimenticate che questo grande giorno si vive in due, dunque evitate di concentrarvi solo tra amici, parenti ed altri impegni. Cercate di ritagliarvi del tempo per il vostro consorte, in questa maniera potrete vivere un matrimonio da sogno, come lo avete sempre desiderato.

The post Consigli per il matrimonio appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Royal Copenhagen: un piccolo piacere proibito http://ilpostodellefavole.org/2015/08/14/royal-copenhagen-un-piccolo-piacere-proibito/ Fri, 14 Aug 2015 10:58:32 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=97 Per chi ama la porcellana, Royal Copenhagen è un marchio tra i più famosi al mondo. Fondata nel 1775, il marchio di fabbrica di questa azienda sono le tre linee ondulante che si sovrappongono e che rappresentano i tre stretti di mare danesi: il Grande Belt, il Piccolo Belt e l’Oresund. Sin dall’inizio della sua storia, le decorazioni delle porcellane …Continue reading →

The post Royal Copenhagen: un piccolo piacere proibito appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Royal-CopenhagenPer chi ama la porcellana, Royal Copenhagen è un marchio tra i più famosi al mondo. Fondata nel 1775, il marchio di fabbrica di questa azienda sono le tre linee ondulante che si sovrappongono e che rappresentano i tre stretti di mare danesi: il Grande Belt, il Piccolo Belt e l’Oresund.

Sin dall’inizio della sua storia, le decorazioni delle porcellane danesi furono concentrate sul colore blu cobalto, noto come Musselmalet, e proprio grazie ad esso oggi sono riconoscibili a prima vista anche da lontano.

Tra i prodotti di cui la collezione danese si compone vediamo piatti, tazze, ciotole, piatti da portata, teiere e brocche: il tutto rigorosamente rifinito del classico blu.

Per chi volesse acquistare e tenere a casa una di queste porcellane, o magari regalare in vista di un’occasione importante, sul sito ufficiale c’è un e-commerce completo e semplice da usare. Il lato negativo, almeno per noi italiani, è che non c’è la versione in lingua italiana del sito, bensì sono presenti solo le lingue inglese e danese.

Per questo motivo, per chi volesse affidarsi a negozi nostrani che comunque sono in grado di offrire il massimo della professionalità e dei prodotti, segnaliamo Duilio, sito specializzato nella vendita Royal Copenhagen porcellane online. Duilio propone in maniera particolare statuette in porcellana danese: cani, gatti, uccellini, bambini, cincillà, conigli e tanto altro ancora.

Danish Porcelain House propone la vendita di porcellane danesi. Oltre 9.000 articoli e 200.000 prodotti differenti, il catalogo spazia da piatti di Natale, piatti del Giubileo, prodotti decorati con navi o con animali, figurine di animali, di fauna, dello zodiaco e tanto altro. Qui la lista dei prodotti in vendita.

Tempus Doni è un negozio virtuale dove poter acquistare porcellana danese. Questo negozio virtuale ha tuttavia una collezione non proprio ampia se paragonata a quella di altri negozi elencati in questo articolo.

Chiudiamo con fragilissimo.it , altro negozio online dove poter acquistare porcellane danesi della Royal Copenhagen, da statuine a vasi, piatti e tazze.

The post Royal Copenhagen: un piccolo piacere proibito appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
L’importanza di dormire bene http://ilpostodellefavole.org/2014/09/23/limportanza-di-dormire-bene/ Tue, 23 Sep 2014 08:03:31 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=89 Dormire bene è fondamentale per la salute del nostro corpo e della nostra mente. Andiamo a vedere alcuni tra i principali motivi per i quali non si dovrebbe mai dire di “no” ad una buona notte di sonno. Il sonno è ristoratore per il cervello, lo ricarica e lo fa stare sempre attivo e giovane. Poco sonno può portare ad …Continue reading →

The post L’importanza di dormire bene appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Dormire bene è fondamentale per la salute del nostro corpo e della nostra mente. Andiamo a vedere alcuni tra i principali motivi per i quali non si dovrebbe mai dire di “no” ad una buona notte di sonno.

Il sonno è ristoratore per il cervello, lo ricarica e lo fa stare sempre attivo e giovane.

Poco sonno può portare ad un aumento di peso, modificando i livelli degli ormoni che regolano la sazietà e la fame, il che porta a mangiare troppo, con conseguenze di sovrappeso e obesità.

Per i bambini, l’ormone della crescita viene secreto durante il sonno.

Il sonno insufficiente è associato ad una maggiore incidenza di problemi comportamentali, in particolare al deficit di attenzione e iperattività.

I terrori notturni e i risvegli confusionali sono spesso aggravati dalla mancanza di sonno.

Il consolidamento della memoria si verifica durante il sonno, il che significa che i vari pezzi di quello che abbiamo imparato durante il giorno si “riordinano” coerentemente durante la notte, in maniera da potervi accedere quando necessario.

La fase REM del sonno, ovvero la fase in cui i sogni sono più vividi, è importante per eliminare i ricordi superflui. Ad esempio, quando un bambino impara ad andare in bicicletta e cade per le prime dieci volte, finalmente ha successo all’undicesimo tentativo, il ricordo di come eseguire l’operazione di andare in bici è l’unico importante da mantenere, dunque durante la fase del sonno il nostro cervello elimina i ricordi inutili”, ovvero il come cadere della bicicletta, e lascia solo quelli utili, ovvero il ricordarsi come andare in bici, in modo che il giorno dopo, quando il bambino salirà in bici, automaticamente riuscirà a pedalare con successo.

L’ultimo punto è specifico per i bambini, perché quando essi dormono bene migliora anche il sonno dei genitori, con tutte le conseguenze positive del caso.

Concludiamo dicendo che, oltre che la tranquillità della propria vita e delle situazioni che ci circondano, per dormire bene è importante avere anche dei letti e dei materassi comodi, che stimolino tale importante fase della propria vita. Per trovare il letto migliore per le proprie esigenze ci si può rivolgere alla vendita letti imbottiti online di “La Bottega Artigiana”, che offre prodotti di alta qualità pensati appositamente per la nostra persona e la nostra casa.

The post L’importanza di dormire bene appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Passeggini per bambini: come sceglierli http://ilpostodellefavole.org/2014/07/10/passeggini-per-bambini-come-sceglierli/ Thu, 10 Jul 2014 07:09:25 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=83 Vuoi la libertà di vivere il viaggio della vita senza compromessi e avere dei ricordi stupendi con il tuo bambino? Allora ricorda che la scelta del passeggino è fondamentale e deve essere curata con attenzione, un po’ come scegliere una macchina. La vendita di passeggini online è ormai ai massimi storici: su internet si trovano passeggini in grado di adattarsi a …Continue reading →

The post Passeggini per bambini: come sceglierli appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Vuoi la libertà di vivere il viaggio della vita senza compromessi e avere dei ricordi stupendi con il tuo bambino? Allora ricorda che la scelta del passeggino è fondamentale e deve essere curata con attenzione, un po’ come scegliere una macchina.

La vendita di passeggini online è ormai ai massimi storici: su internet si trovano passeggini in grado di adattarsi a qualsiasi stile di vita e per questo motivo c’è davvero una grande scelta tra cui optare.

Vivi in campagna? Allora scegli un passeggino ideale per delle lunghe passeggiate all’aria aperta. Potrebbe essere utile un passeggino con ruote “da sterrato”, più grandi e migliori per andare sull’erba o sulla terra. Abiti invece in un palazzo? Allora forse potrebbe essere meglio un passeggino leggero, soprattutto se l’appartamento non dispone di ascensore. I passeggini ripiegabili sono molto pratico in questo senso, soprattutto se si ha poco spazio in casa. Si parla in questo caso di passeggini compatti, che combina i vantaggi di dimensioni ridotte, leggerezza e facilità di utilizzo, senza dimenticare il giusto comfort.

Dopo aver deciso l’uso del passeggino a seconda delle proprie esigenze, bisogna guardare ai vari tipi di carrozzine disponibili, ricordando che è importante anche considerare l’età dei bambini tenendo presente che quelli più piccoli hanno delle esigenze diverse dai bambini più grandi.

Tra le caratteristiche che un buon passeggino deve avere c’è il sedile reclinabile, in maniera che i pargoli possano stendersi quando hanno più sonno. Il sedile deve essere ben imbottito e con i giusti supporti laterali.

Da non sottovalutare il sistema di chiusura, una delle caratteristiche più utilizzate in qualsiasi passeggino. Scegliere un passeggino che si piega molto facilmente, magari con una sola mano, può essere sempre utile. La comodità va messa sempre al primo posto, così come la sicurezza, dunque i pedali del freno devono essere buoni e facilmente applicabili.

The post Passeggini per bambini: come sceglierli appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Festa della Mamma 2014 http://ilpostodellefavole.org/2014/05/06/festa-della-mamma-2014/ Tue, 06 May 2014 09:47:46 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=78 La festa della mamma è una delle ricorrenze più importanti al mondo. Festeggiata praticamente ovunque, è organizzata per celebrare le mamme e l’importanza della figura materna. Nel nostro paese, così come ad esempio in Svizzera o negli Stati Uniti, la data della ricorrenza non è fissa in termini di giorno, dato che cade sempre la seconda domenica di maggio. La …Continue reading →

The post Festa della Mamma 2014 appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
careful-zebra-mother-4-1426657-mLa festa della mamma è una delle ricorrenze più importanti al mondo. Festeggiata praticamente ovunque, è organizzata per celebrare le mamme e l’importanza della figura materna. Nel nostro paese, così come ad esempio in Svizzera o negli Stati Uniti, la data della ricorrenza non è fissa in termini di giorno, dato che cade sempre la seconda domenica di maggio. La festa della mamma 2014 sarà, dunque, l’11 maggio.

Questa ricorrenza non ha delle radici esatte, poiché già in tempi antichi esistevano delle celebrazioni atte a festeggiare la figura delle genitrici, che rappresentavano la vita. Per gli antichi greci la dea simbolo era “Rea”, madre di tutti gli dei. Gli antichi romani, invece, inneggiavano a “Cibele”, dea simbolo delle madri e della natura.

Nel Regno Unito e negli Stati Uniti questa ricorrenza risale rispettivamente al XVII e al XIX secolo, mentre in Italia i primi a festeggiare la figura materna furono Raul Zaccari, sindaco di Bordighera, nel 1956, e don Otello Migliosi, parroco di Tordibetto ad Assisi, l’anno successivo.

Vuoi sorprendere la tua mamma con qualcosa di diverso dal solito regalo? Allora preparale un pranzo unico seguendo le ricette per la festa della mamma proposte da Galbani. Nel giorno più dolce dell’anno stupisci la tua mamma con dei piatti unici e golosi, come le crepes alla griglia con verdure, le penne filanti con melanzane e prosciutto croccante, oppure i calamaretti ripieni. Chiudi alla grande il pranzo con un dolce degno di una regina, come una cheesecake o un tiramisù ai frutti di bosco e noci.

La tua mamma merita di essere festeggiata e coccolata. Il giorno della festa della mamma è uno dei più giusti per poterlo fare.

The post Festa della Mamma 2014 appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Caffè in capsule: una moda destinata a sparire ? http://ilpostodellefavole.org/2014/04/29/caffe-in-capsule-una-moda-destinata-a-sparire/ Tue, 29 Apr 2014 07:37:27 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=75 Il caffè, una tradizione italiana. Buona come da noi, questa bevanda si fa in poche altre parti del mondo. Quando si parla di caffè, subito si pensa alla moka, ovvero alla caffettiera che mettiamo sul fuoco la mattina, dopo pranzo e alcuni anche dopo cena, per gustare la scura bevanda che ci dà forza al mattino o che chiude degnamente …Continue reading →

The post Caffè in capsule: una moda destinata a sparire ? appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Il caffè, una tradizione italiana. Buona come da noi, questa bevanda si fa in poche altre parti del mondo. Quando si parla di caffè, subito si pensa alla moka, ovvero alla caffettiera che mettiamo sul fuoco la mattina, dopo pranzo e alcuni anche dopo cena, per gustare la scura bevanda che ci dà forza al mattino o che chiude degnamente il nostro desinare.

Secondo uno studio, sembra che la moka sia destinata a sparire e che al suo posto arriveranno le cialde o le capsule, che sono e saranno sempre di più un “must have”.

Per tutti coloro che desiderano un caffè come al bar senza spendere ogni giorno 1 euro a tazzina, oppure per chi preferisce gustare delle miscele “personalizzate” scelte tra tantissime alternative, le capsule sono la risposta. Prendiamo, ad esempio, le capsule Nespresso-compatibili, ci sono in tantissimi gusti e “colori”: dal ristretto fino al lungo, dal decaffeinato fino al caffè al cioccolato o caramello, senza dimenticare le capsule ad edizione limitata.

Il futuro sembra essere delle capsule. Oppure è solo una moda destinata a sparire? Una cosa è certa: la moka non sparirà perché alla base della nostra cultura del caffè. Le macchine da caffè e le capsule sono estremamente comode e indubbiamente sono ben più di una moda, vista la loro comodità, ma l’emozione di preparare il caffè e sentire il classico rumore della moka quando il “caffè è uscito” è qualche cosa di impareggiabile.

Quale che sia la tua preferenza e il tuo gusto in fatto di questa bevanda, buon caffè.

The post Caffè in capsule: una moda destinata a sparire ? appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
Trend Alert: cappellini e magliette personalizzati http://ilpostodellefavole.org/2014/03/17/trend-alert-cappellini-e-magliette-personalizzati/ Mon, 17 Mar 2014 11:27:22 +0000 http://ilpostodellefavole.org/?p=71 Quando si pensa ad un party si vuole assolutamente che esso sia perfetto sotto ogni punto di vista: invitati, divertimento, cibo, musica, i più piccoli particolari. Sono proprio questi ultimi che danno ad una festa quel tocco in più che la differenzia da tutte le altre. Uno degli ultimi trend che arriva dall’estero è quelli dei cappellini e delle magliette …Continue reading →

The post Trend Alert: cappellini e magliette personalizzati appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>
funny_hat_10ddQuando si pensa ad un party si vuole assolutamente che esso sia perfetto sotto ogni punto di vista: invitati, divertimento, cibo, musica, i più piccoli particolari. Sono proprio questi ultimi che danno ad una festa quel tocco in più che la differenzia da tutte le altre.

Uno degli ultimi trend che arriva dall’estero è quelli dei cappellini e delle magliette personalizzate, ideate e realizzate appositamente per il party. E’ una moda che in tanti stanno seguendo e che tu non puoi non seguire.

Ovviamente, fantasia ed immaginazione fanno da padrone, dato che da essi dipende lo stile dell’indumento personalizzato.

I cappelli personalizzati sono praticamente di ogni tipo, oltre che per tutte le tasche. Si tratta di copricapo che possono ricordare un po’ una tuba o un cappello a cilindro, ma di dimensioni più ridotte, solitamente uniti ad un cerchietto che viene indossato per permettere al cappello di tenersi in testa. Alternative di forma possono essere i cappelli a corona, di vario colore e realizzati con vari materiali.

I cappellini personalizzati possono essere usati ad ogni tipo di festa ed adattarsi alla perfezione ad ogni tema, da Halloween (con magari una zucca o un ragno disegnati sopra) fino al carnevale (dove si può avere ad esempio un cappello multi-colore, un po’ come Arlecchino), senza ovviamente dimenticare le soluzioni più classiche, come i cappelli con una rosa di vario colore e con dei ricami.

Cappelli e magliette personalizzati sono un vero “must”, oggi, per qualunque party che vuole distinguersi dalla solita festa. Scegli la personalizzazione e differenziati dalla “massa”.

The post Trend Alert: cappellini e magliette personalizzati appeared first on Il Posto delle Favole.

]]>